Home
Navigator IT
Panoramica

Wanderwoche Wanderwochen auf der Insel Ischia

Praktikant gesucht

Hotel auf der Insel Ischia suchen ...

Home
Navigator DE
Überblick
Foto del Giorno In breve Proposta del giorno   Bild des Tages Kurz Info Tipp des Tages
Ricerca sull'Isola d'Ischia Ricerca su Ischia

Pagine più viste

I comuni dell'Isola d'Ischia I Comuni di Ischia

Barano
Casamicciola Terme
Forio
Ischia Porto/Ponte
Lacco Ameno
Serrara Fontana

Spostarsi sull'Isola d'Ischia Spostarsi ad Ischia

Bus di linea
Aliscafi
Traghetti
Alibus

Salute ad Ischia Salute ad Ischia

Balneoterapia
Fangoterapia

Trattamenti di bellezza sull'Isola d'Ischia Bellezza ad Ischia

Beauty
Wellness

Le terme dell'Isola d'Ischia Terme di Ischia

Acque termali
Parchi termali
ASL / INPS

Contatto con Ischia Contatto
Libro Ospiti
Contatto
 
Altre informazioni sull'Isola d'Ischia Altro
Invia ad un amico
Inserisci nei Favoriti
 
Facebook

Pithecusa mi piace



 

 

  
Tema
: Barano d'Ischia Casamicciola Terme Forio d'Ischia Ischia Porto/Ponte Lacco Ameno Serrara Fontana Ischia. Monte Epomeo

Ischia. Vetta dell'EpomeoIschia. Cima dell'EpomeoIschia. Erosione a Tafoni sulla Vetta dell'EpomeoIschia. Vetta dell'Epomeo


Ischia. Monte Epomeo
 
 

Epomeo

    L'Epomeo è la montagna più alta dell'Isola d'Ischia, raggiunge infatti ca. 780 m. Diversamente da quello che si è creduto fino agli inizi dell'ultimo secolo l'Epomeo non è un vulcano, ma una zolla di crosta terrestre sollevata dalla profondità del fondo marino.
 
 

Epomeo
Foto-Galleria


Ischia. Cima dell'Epomeo
Ischia. Cima dell'Epomeo

Epomeo vista su Casamicciola Terme

 

I Comuni dell'Isola d'Ischia

    Ai fianchi dell'Epomeo si sono insediati i sei comuni dell'Isola d'Ischia: Ischia Porto/Ponte, Casamicciola Terme, Lacco Ameno, Forio, Serrara Fontana e Barano.
 
 
 

I fianchi dell'Epomeo

    Visto da Est la forma dell'Epomeo è quella di una piramide inclinata. Ogni suo fianco presenta comunque diverse caratteristiche.
 
 
 

Il fianco Nord

    Il fianco a Nord dell'Epomeo è scosceso e con piantagione di castagneti. Solo a valle vi sono alcuni terrazzamenti ancora oggi coltivati a vigneto.
 
 
Ischia. Sentiero sull'Epomeo


Ischia. Epomeo seconda cima

 

Il fianco Ovest

    Il fianco ad Ovest dell'Epomeo è collinoso con pochissima vegetazione di macchia mediterranea che cresce spontanea sui diversi terrazzamenti da tempo abbandonati. I terrazzamenti che vengono oggi ancora utilizzati sono per lo più coltivati a vigneti.
Si trovano su questo fianco dell'Epomeo anche zone panneggianti a circa 500 m slm. In passato esse erano abitate, oggi sono abbandonate e vi sono boschi di castagneti, acacie, ecc..
 
 
 

Il fianco Sud

    Il fianco Sud dell'Epomeo partendo dal mare inizia con una dolce pendenza e diventa sempre più inclinato avvicinandosi alla vetta del monte. Per la maggior parte dell'anno è spoglio o con pochissima vegetazione spontanea bassa che cresce su terrazze di vigneti abbandonati.
 
 
Ischia. Epomeo vista verso la Pietra dell'Acqua


Ischia. Vetta dell'Epomeo

 

Il fianco Est

    Il fianco ad Est dell'Epomeo ha una dolce pendenza che arriva dalla cima fino al mare con diverse zone pianeggianti. La vegetazione è qui ampiamente diversificata. Si trovano: castagneti, vigneti e macchia mediterranea.  
 

La vetta dell'Isola d'Ischia

    La vetta dell'Epomeo offre una magnifica visuale su tutto il Golfo di Napoli, il Vesuvio, i Campi Flegrei, la Penisola Sorrentina, Capri, Procida e le Isole Pontine.
 
 
Ischia. Epomeo vista panoramica
 

San Nicola

    Sulla cima dell'Epomeo vi è inoltre un ristorante ed una chiesa dedicata all'eremo San Nicola, per questo la vetta viene dagli isolani anche indicata come San Nicola.
 
   
 

I sentieri sull'Isola d'Ischia

    Lungo tutti i fianchi dell'Epomeo vi sono dei sentieri che sono più o meno indicati nelle cartine che sono in vendita. Dal momento che essi non vengono curati, quando la vegetazione diventa rigogliosa non sono più transitabili.
Sempre libero resta il sentiero che porta più rapidamente alla vetta dell'Epomeo e che parte da Fontana, direttamente dalla piazzetta. Dalla suddetta piazzetta si arriva in cima in ca. 1 ora di cammino.
 
 
Ischia. Epomeo vista su Barano


Ischia. Epomeo vista su Zaro

 

In estate ad Ischia

    Generalmente la vetta dell'Epomeo è ben ventilata, quindi è piacevole andarci anche nei mesi estivi quando a mare è molto più caldo, specialmente a prima mattina o in tarda serata in quando è possibile vedere il sorgere del sole o i meravigliosi tramonti.
 
 
 

In inverno ad Ischia

    In inverno solo per pochissimi giorni la vetta dell'Epomeo resta innevata, gli isolani dicono quindi: "San Nicola si è messo la barba bianca".    
             

Autori: Email Dott. Geologo Aniello Di Iorio ed Email Ing.: Christine Ryll. Aggiornato il: 29. Januar 2011

Veda anche ...     Isola d'Ischia. Epomeo - Pietra dell'Acqua
Isola d'Ischia. Chiesa di San Nicola Alberghi Ischia
Camping ad Ischia
Case private ad Ischia
Collegamenti marittimi con l'Isola d'Ischia
Collegamenti tra l'Isola d'Ischia ed il Golfo di Napoli
Cucina locale dell'Isola d'Ischia
Da vedere sull'Isola d'Ischia
Epomeo Fotogalerie
Esposizioni sull'Isola d'Ischia
Ischia. Monte Epomeo
Isola d'Ischia
Noleggio auto e moto
Noleggio auto e moto ad Ischia
Turismo sull'Isola d'Ischia
   

Come giudica questa pagina!
Buona
5 4 3 2 1
Scadente

Suchen auf die Insel Ischia Suchen auf Ischia

Beliebte Seiten

Die Gemeinden der Insel Ischia Die Gemeinden

Barano
Casamicciola Terme
Forio
Ischia Porto/Ponte
Lacco Ameno
Serrara Fontana

Nahverkehr auf der Insel Ischia Nahverkehr

Linienbus
Schnellboote
Fähre
Flughafenbus

Gesund werden auf der Insel Ischia Gesundheit

Balneotherapie
Fangotherapie

Schönheitbehandlungen auf der Insel Ischia Schönheit

Beauty
Wellness

Thermalwasser der Insel Ischia Thermen

Thermalwasser
Thermalgärten
Krankenkasse

Kontakte auf der Insel Ischia Kontakt
Gästebuch
Kontakt
Impressum
Sonstiges auf der Insel Ischia Sonstiges auf Ischia
Website empfehlen
Pithecusa als Favorit
 
 
 
 
Facebook

Pithecusa gefällt mir

 

 

  Home Navigator

  Navigator Home 

 

Copyright © 2000 - 2012 www.pithecusa.com  Email Dipl. Geologe Aniello Di Iorio, Update: 20. Dezember 2013